60 domande complesse poste agli assistenti digitali Cortana, Google Now e Siri chi ha vinto?

giochi intelligenti

60 domande complesse poste agli assistenti digitali Cortana, Google Now e Siri chi ha vinto?

SCOPRI L’OFFERTA DEL GIORNO SU AMAZON

I tre principali sistemi operativi mobili , Windows phone, android e iOS, hanno tutti e tre installato un assistente digitale che aiuta l’utente finale a risolvere problemi di media difficoltà , cortana installato sui Windows phone, Google now sui dispositivi android e Siri su dispositivi Apple.

A Cortana , Google Now e Siri, sono state poste domande relativamente complesse e specifiche, utilizzando un generatore di query casuale, fatta da due sviluppatori, Daniel e Aimee Hendrycks, utilizzando un test chiamato PAAIST (Personal Assistant Artificial Intelligence Strength Test.

Ai rispettivi personal assistant, sono state poste 60 domande alle quali, cortana ha risposto esattamente a solo l’ 11,7 percento delle domande, siri ha risposto correttamente al 25,8 percento mentre Google now vince nettamente con il 33,3 percento delle risposte corrette.

Cortana quindi risulta il fanalino di coda, rispetto agli altri digital assistant, mentre era risultato primo, nel caso di indovinare pronostici sportivi.

SCOPRI L’OFFERTA DEL GIORNO SU AMAZON

Fonte NeoWIN

 

60 domande complesse poste agli assistenti digitali Cortana, Google Now e Siri chi ha vinto?ultima modifica: 2014-11-03T12:33:12+00:00da puma1973a
Reposta per primo quest’articolo

I commenti sono chiusi.