Microsoft finalmente implementa la crittografia per outlook.com e OneDrive, per una maggiore sicurezza

onedrive outlook

Microsoft finalmente implementa la crittografia per outlook.com e OneDrive, per una maggiore sicurezza

outlet informatica solo on-line

In questo periodo la Microsoft sta puntando molto sul tema sicurezza, un tema che sarà tra i più delicati nel prossimo futuro, visto che alcune funzionalità e caratteristiche dei sistemi operativi stanno iniziando ad integrarsi nel cloud.

Dopo la lotta sulla privacy dei dati adesso la Microsoft ha inserito la crittografia nei suoi servizi di OneDrive e Outlook.com.

Adesso in outlook.com , quanto invii una mail, viene utilizzato il transport Layer Security, sia per le mail in entrata che in uscita, quindi le mail che si spostano tra i vari server adesso sono crittografate.

In OneDrive adesso è supportata anche la crittografia PFS (Perfect Forward Security) , quindi quando trasferisci dati dal tuo computer alla nuvola OneDrive e viceversa , il processo risulta essere molto più sicuro e da una maggiore garanzia di sicurezza.

Dopo i recenti problemi legati alla sicurezza, dei dati e la tutela della privacy dell’utilizzatore finale, questa rappresenta una importante implementazione, che aumenta in modo sensibile le garanzie degli utilizzatori di questi servizi.

outlet informatica solo on-line

 

Microsoft finalmente implementa la crittografia per outlook.com e OneDrive, per una maggiore sicurezzaultima modifica: 2014-07-02T10:11:11+02:00da puma1973a
Reposta per primo quest’articolo

I commenti sono chiusi.