Problemi in windows 10 dopo aggiornamento BitLocker non viene abilitato

windows-10

Problemi in windows 10 dopo aggiornamento BitLocker non viene abilitato

SCOPRI L’OFFERTA DEL GIORNO SU AMAZON

Diversi utenti hanno segnalato che dopo l’ ultimo aggiornamento di windows 10, dopo un’ installazione pulita , il sistema di crittografia BitLocker non si può attivare.

Se hai intenzione di installare windows 10 build 10586 , potrai non poter criptare i tuoi file a causa della mancata abilitazione di BitLocker.

Quando si tenta di attivare il servizio, BitLocker , viene restituito l’ errore , parametro non corretto e il servizio non si avvia.

Questo errore è dovuto ad una recente modifica della funzionalità BitLocker che si occupa per l’ appunto della criptazione dei file in windows 10.

SCOPRI L’OFFERTA DEL GIORNO SU AMAZON

Fonte Neowin

ARTICOLI RECENTI

Problemi in windows 10 dopo aggiornamento BitLocker non viene abilitatoultima modifica: 2015-11-23T15:08:56+01:00da puma1973a
Reposta per primo quest’articolo

2 risposte a “Problemi in windows 10 dopo aggiornamento BitLocker non viene abilitato

  1. Pingback: Dove trovo le nuove apps installate in windows 10

  2. Pingback: Come proiettare su videoproiettore o altri monitor con windows 10