Windows 11 Versione 24H1: Anteprima del Rilascio e Novità secondo Dell

Windows 11 24H2

Windows 11 Versione 24H1: Anteprima del Rilascio e Novità secondo Dell

Il mondo dell’informatica è in fermento con l’attesa per il prossimo aggiornamento di Windows 11, la versione 24H1, prevista secondo Dell per aprile 2024. Le recenti dichiarazioni di Taras Buria e il tweet datato 5 gennaio 2024 puntano verso questa tempistica, suscitando grande interesse tra gli appassionati.

In base alle informazioni trapelate, il prossimo aggiornamento di Windows 11 dovrebbe offrire notevoli miglioramenti e novità, soprattutto per quanto riguarda l’implementazione dell’Intelligenza Artificiale (AI). Si parla addirittura di un nuovo tasto hardware dedicato a Copilot, evidenziando l’accentuato focus di Microsoft su questo ambito tecnologico all’interno del suo sistema operativo.

L’annuncio di Dell riguardo ai nuovi laptop XPS ha sollevato ulteriori dettagli interessanti: il supporto Wi-Fi 7 è stato menzionato come requisito per Windows 11 versione 24H1. Secondo le note a piè di pagina, il download di questa versione sarebbe previsto per aprile CY24, con l’installazione in fabbrica a partire da agosto CY24.

Dell, come importante partner hardware di Microsoft, sembra avere accesso a informazioni privilegiate sulle prossime mosse della casa di Redmond. Le recenti informazioni trapelate sui driver Intel Wi-Fi 7 e l’articolo di Netgear confermano l’esigenza di un aggiornamento di Windows 11 per sfruttare al meglio le nuove tecnologie wireless.

Nonostante l’assenza di conferme ufficiali da parte di Microsoft riguardo a un grande aggiornamento di Windows 11 nella prima metà del 2024, le indiscrezioni sembrano convergere verso l’arrivo di un aggiornamento denominato “Moment 5” o versione 24H1, seguito da una potenziale versione 24H2. Tale strategia sembra confermare l’intenzione di Microsoft di mantenere la denominazione “Windows 11” per il momento, evitando di frammentare ulteriormente il mercato con nuove versioni numerate.

In base a queste indiscrezioni, l’aggiornamento “Moment 5” (o versione 24H1) dovrebbe completare lo sviluppo entro febbraio, diventare un’opzione per i “cercatori” a marzo e essere pienamente disponibile agli aggiornamenti di Patch Tuesday di aprile.

Tuttavia, va sottolineato che queste informazioni sono ancora da confermare ufficialmente da Microsoft. Pertanto, è consigliabile prendere queste anticipazioni con la giusta cautela fino a ulteriori dichiarazioni ufficiali.

La community tech è in trepidante attesa, ma sarà necessario attendere comunicazioni più dettagliate da parte di Microsoft per svelare appieno cosa ci riserverà il futuro aggiornamento di Windows 11.

Fonte articolo

Windows 11 Versione 24H1: Anteprima del Rilascio e Novità secondo Dellultima modifica: 2024-01-08T07:40:35+01:00da puma1973a
Reposta per primo quest’articolo