Windows 11 24H2: Novità e Possibile Ritardo per Windows 12 nel 2024

Windows 23H2

Windows 11 24H2: Novità e Possibile Ritardo per Windows 12 nel 2024

Il 2024 si prospetta come un anno avvincente nel mondo della tecnologia, con molte incognite sulla prossima generazione di Windows. Fino a poco tempo fa, c’era una forte convinzione che la tanto attesa “Windows 12” sarebbe arrivata quest’anno, basandosi su voci riguardanti il ritorno al ciclo di rilascio triennale di Microsoft.

Tuttavia, sul fronte di Windows 11, le informazioni erano scarse fino a dicembre dello scorso anno, quando è trapelata la prima notizia sulla Versione 24H2 di Windows 11, menzionata in una policy group relativa alla nuova funzione DMSA.

Neowin, in quel momento, ipotizzava diverse possibilità: la coesistenza di Windows 11 24H2 insieme a Windows “12” o un possibile ritardo di quest’ultimo, contrariamente alle voci sul ciclo di rilascio triennale.

Un recente rapporto di Windows Central sembra confermare queste speculazioni. Apparentemente, Windows “12” potrebbe non essere rilasciato quest’anno, e la mancanza di chiarezza potrebbe essere attribuita all’uscita di scena di Panos Panay, ex capo di Windows e Surface.

Per quanto riguarda la versione 24H2 di Windows 11, molte previsioni indicano che potrebbe essere chiamata “Windows 12” e sincronizzata con i PC e le esperienze AI di prossima generazione. Tuttavia, fonti affermano che questa possibilità è ora improbabile senza Panos Panay nell’azienda.

Le attenzioni saranno probabilmente focalizzate su Windows 11 24H2, con una prevista finestra di rilascio a settembre. Microsoft mira a finalizzare l’aggiornamento durante l’estate e a promuoverlo come centrato sull’IA, in sintonia con i PC AI di prossima generazione annunciati per il 2024.

Il rapporto sottolinea che la finalizzazione dell’aggiornamento coinciderà con la presentazione di “PC AI” da parte di importanti produttori di PC durante il periodo di Computex.

In conclusione, Windows 11 24H2 sembra essere un rilascio significativo, a differenza della versione 23H2. Anche se c’è stato un accenno a “Windows 11 24H1” da parte di Dell, è stato smentito, confermando che il ciclo di rilascio annuale di Windows rimane invariato.

Questa incertezza potrebbe suggerire che la prima generazione di PC AI sarà integrata su Windows 11, mentre il futuro potrebbe riservare sorprese con l’arrivo di Windows “12”, mostrando l’evoluzione di Microsoft verso una nuova era di Windows ricchi di intelligenza artificiale.

Fonte della notizia

Windows 11 24H2: Novità e Possibile Ritardo per Windows 12 nel 2024ultima modifica: 2024-01-24T06:19:00+01:00da puma1973a
Reposta per primo quest’articolo