AMD Non Supporterà Windows 10 sui Nuovi PC con Ryzen 8050/9000

breaking news informatica

AMD Non Supporterà Windows 10 sui Nuovi PC con Ryzen 8050/9000

Recentemente, è emerso un dibattito significativo riguardo alle prestazioni della prossima serie di processori Zen 5 di AMD, con voci di un aumento del 40% nelle istruzioni per ciclo (IPC).

Tuttavia, un manager di Lenovo Cina ha temperato queste aspettative con dati provenienti da test interni che mostrano un aumento più realistico del 10% nei test single-thread di Cinebench R23.

Dettagli sulle Prestazioni di Zen 5

Il dibattito è nato su Weibo, dove il manager di Lenovo ha risposto a un post che discuteva un miglioramento dell’IPC del 40% per la serie Zen 5 di AMD, secondo alcuni rumor. AMD avrebbe registrato questo miglioramento nei test della SPEC, nota per le sue valutazioni di benchmark.

Contrariamente a quanto suggerito dai rumor, i test interni indicano un aumento del 10%, una cifra che, sebbene più bassa, rimane impressionante senza un radicale sovvertimento dell’architettura.

Fine del Supporto a Windows 10

In una rivelazione che potrebbe interessare molti, è stato annunciato che il supporto ai driver di Windows 10 terminerà con l’introduzione degli APU Strix Point di AMD.

Questa decisione sottolinea un focus predominante su Windows 11 24H2, in linea con l’accento messo sulle prestazioni AI e sul nuovo Strix Halo, che si preannuncia come particolarmente potente.

Cambiamenti e Implicazioni

Questo cambio di rotta suggerisce che AMD sta posizionando i suoi nuovi processori per sfruttare al meglio le nuove tecnologie e le capacità avanzate di Windows 11, possibilmente a scapito degli utenti che ancora preferiscono Windows 10.

Inoltre, ci sono stati suggerimenti che AMD possa aggiornare la denominazione da Ryzen 8050 a “Ryzen AI HX”, come indicato da alcuni componenti di laptop elencati da Asus.

Prospettive Future

Mentre i Ryzen 8050, noti anche come Strix Point, sono stati svelati per la prima volta da AMD a dicembre dell’anno scorso, l’attesa cresce per il loro lancio nella seconda metà dell’anno. Nonostante le speculazioni e i cambiamenti imminenti, AMD conferma che il supporto ai chipset, incluso l’ultimo rilasciato, coprirà la serie desktop Ryzen 8000, che è distinta dalla serie Ryzen 8050 discussa in questo articolo.

In conclusione, l’evoluzione del supporto software e hardware di AMD riflette la rapida evoluzione del settore tecnologico, con un impatto significativo sia per gli sviluppatori che per gli utenti finali.

Fonte della notizia

AMD Non Supporterà Windows 10 sui Nuovi PC con Ryzen 8050/9000ultima modifica: 2024-05-14T07:30:10+02:00da puma1973a
Reposta per primo quest’articolo