Scopri Ubuntu 24.04 LTS su Azure Virtual Machines. Supporto prolungato e nuove funzionalità per migliorare la tua esperienza su Azure.

breaking news informatica

Scopri Ubuntu 24.04 LTS su Azure Virtual Machines. Supporto prolungato e nuove funzionalità per migliorare la tua esperienza su Azure.

Microsoft ha annunciato che Ubuntu 24.04 LTS è ora disponibile come Azure Virtual Machine tramite l’Azure Marketplace. Questo annuncio arriva poche settimane dopo il lancio pubblico di questa versione di Ubuntu da parte di Canonical.

Come versione a lungo termine (LTS), Ubuntu 24.04 LTS sarà supportato da Canonical per cinque anni fino al 2029, per la maggior parte degli utenti. Il supporto può essere esteso ulteriormente fino a 12 anni registrando il proprio computer con Ubuntu Pro.

In un annuncio separato lo stesso giorno, Canonical ha dichiarato che il suo sistema operativo Ubuntu Pro 24.04 LTS è ora disponibile anche su Google Cloud con miglioramenti nella velocità di avvio, integrazione senza soluzione di continuità e ottimizzazione per l’infrastruttura di Google Cloud.

Di seguito sono riportati alcuni miglioramenti notevoli in Ubuntu 24.04 LTS:

Kernel Linux 6.8: Ubuntu 24.04 LTS include il nuovo kernel Linux 6.8 che porta molte nuove funzionalità. I cambiamenti dettagliati sono riportati nel post delle Noble Kernel Release Notes.

systemd v255.4: Il sistema di init è stato aggiornato a systemd v255.4. Vedi il changelog upstream 234 per ulteriori informazioni sulle singole funzionalità.

Supporto .NET: Con l’introduzione di .NET 8, Ubuntu fa un passo avanti significativo nel supportare la comunità .NET. .NET 8 sarà pienamente supportato su Ubuntu 24.04 LTS e 22.04 LTS per l’intero ciclo di vita di entrambe le versioni. Questo consente agli sviluppatori di aggiornare le proprie applicazioni a versioni più recenti di .NET prima di aggiornare la propria versione di Ubuntu. A partire da 24.04 LTS, il supporto .NET è stato esteso anche alla piattaforma IBM System Z.

I pacchetti .NET 6 e .NET 7 con supporto limitato sono disponibili tramite un PPA.

Per saperne di più su Ubuntu su Azure Virtual Machines, visita la lista dell’Azure Marketplace dove puoi leggere ulteriori informazioni sul prodotto, vedere i piani disponibili e leggere valutazioni e recensioni.

Mentre Ubuntu è molto popolare negli ambienti aziendali, è ampiamente utilizzato anche nelle case per uso personale. Prima di questa ultima versione, ho sostenuto che Fedora Silverblue 40, anch’esso uscito ad aprile, sarebbe stata una scelta migliore per gli utenti domestici. Puoi leggere di più su questo argomento qui.

Fonte della notiziahttps://www.neowin.net/news/ubuntu-2404-lts-is-now-generally-available-for-azure-virtual-machines/

ARTICOLI RECENTI

Scopri Ubuntu 24.04 LTS su Azure Virtual Machines. Supporto prolungato e nuove funzionalità per migliorare la tua esperienza su Azure.ultima modifica: 2024-05-15T07:42:21+02:00da puma1973a
Reposta per primo quest’articolo