Opera ora disponibile nativamente su Windows su ARM

breaking news

Opera ora disponibile nativamente su Windows su ARM

Opera si è unito alla lista dei browser completamente ottimizzati per Windows su ARM. A partire da oggi, gli utenti di Opera possono scaricare una nuova build per sviluppatori per ARM64 su Windows. Secondo un post sul blog ufficiale di Opera, la versione ottimizzata per ARM di Opera per Windows offre prestazioni doppie (basate sul benchmark Speedometer) rispetto alla sua controparte emulata, offrendo agli utenti “la migliore esperienza possibile”, specialmente sui più recenti computer Windows basati su ARM.

Opera è ora ottimizzato per sfruttare al massimo le capacità del tuo dispositivo. Grazie al supporto del team App Assure di Microsoft e Qualcomm Technologies, l’ultima build di Opera funziona più del doppio più velocemente* su questa nuova generazione di PC. Opera si impegna a fornire la migliore esperienza possibile su ogni dispositivo, inclusi i più recenti PC Windows alimentati da ARM.

Oltre a offrire prestazioni più scattanti, Opera per ARM offrirà una migliore efficienza energetica. L’azienda afferma che gli utenti potranno combinare il design a basso consumo energetico di Snapdragon X con il risparmio energetico integrato del browser per ottenere il massimo da una singola carica della batteria. Coloro che possiedono già computer con chip ARM beneficeranno anche di significativi miglioramenti in termini di prestazioni ed efficienza energetica.

È importante notare che al momento, Opera per Windows su ARM è disponibile solo nel canale Developer. Tuttavia, una versione stabile non dovrebbe farsi attendere troppo a lungo.

Microsoft e Qualcomm si stanno preparando a lanciare una serie di PC AI alimentati da Snapdragon X entro la fine dell’anno. Entrambe le aziende ritengono di poter finalmente competere con i processori M di Apple, e gli sviluppatori sembrano supportare l’iniziativa. Google, ad esempio, ha recentemente rilasciato la versione ARM64-nativa di Chrome, che è un grande passo avanti, considerando che è il browser più popolare al mondo.

I primi PC AI con chip Snapdragon X saranno presentati all’evento di Microsoft il 20 maggio.

Fonte della Notizia

ARTICOLI RECENTI

Opera ora disponibile nativamente su Windows su ARMultima modifica: 2024-05-18T08:02:34+02:00da puma1973a
Reposta per primo quest’articolo