Spring Creators Update, arriverà ad aprile 2018 il grande aggiornamento di Windows 10

start

Spring Creators Update, arriverà ad aprile 2018 il grande aggiornamento di Windows 10

toshiba

Windows 10 sta per rilasciare un altro importante aggiornamento del suo sistema operativo, l’aggiornamento prenderà il nome di Windows 10 Spring Crewators Update, l’ aggiornamento verrà rilasciato all’ incirca verso fine Aprile, con l’ inizio della Primavera.

Daall’ uscita di Windows 10, questo è il quarto aggiornamento importante che viene rilasciato dalla casa di Redmond, che con se porterà tantissime novità , aggiornamento che potrà essere installato da tutti i possessori di una licenza Windows 10.

In questa versione di windows è implememntata la Timeline, funzionalità che consentirà a Winodws 10 di poter utilizzare le applicazioni ovunque tu sia, tenendo traccia del lavoro svolto e consentirà di ripartire su un altro dispositivo nel punto in cui avevi terminato in precedenza il lavoro.

Verrà anche implementata la funzionalit Fluent Design e come già detto in precedenza cosa molto importante verrà integrato in Windows 10, Windows ML, che consentirà agli sviluppatori di APP, di integrare la realtà virtuale con moduli standard di funzionamento.

Molte novità di Windows 10 Spring Creators Update, non sono visibili immediatamante, ma man mano inizierai ad utilizzare il nuovo aggiornamento, ti accorgerai di come Windows 10, sia semrpe attendo alle esigenze dei sui utilizzatori finali.

Articoli recenti

Modalità Windows 10 S, sarà integrata in windows 10 e non più un sistema separato.

WIndows-10-faq

Modalità Windows 10 S, sarà integrata in windows 10 e non più un sistema separato.

Da un post del Microsoft corporate vice presdient Joe Belfiore, si apprende che la versione del sistema operativo Microsoft Windows S, sarà una funzionalità attivabile all’ interno del sistema principale Windows 10.

In precedenza si pensava che Windows 10 S, sarebbe stata una versione a se stante, installabile su computer separatamente, con questo annuncio, Joe Belfiore, spiega invece, che sui computer rimarrà installato solamente Windows 10, e che se si vuole attivare Windows 10 S, basterà cliccare sulle opzioni di sistema e attivare questa modalità.

Attivando Windows 10 S, il computer, potrà installare solamente applicazioni provenienti dal Windows store, per garantire una maggiore sicurezza al sistema operativo di casa Microsoft e anche una migliore durata della batteria.

Certo è che se si devono utilizzare applicazioni non presenti sullo store, questo può diventare un problema.

Ti potrebbe interessare anche :

http://windows8.myblog.it/2018/03/08/windows-10-migliorera-l-integrazione-con-l-intelligenza-artificiale/

Windows 10 migliorerà l’ integrazione con l’ intelligenza artificiale

window10Windows 10 migliorerà l’ integrazione con l’ intelligenza artificiale

Gli sviluppatori di Windows 10, in questi giorni stanno introducendo nel Sistema Operativo di casa Microsoft, una nuova funzionalità, che permetterà di integrare le app Windows 10 con l’ intelligenza artificiale.

Nella versione windows 10 Redstone 4, che verrà rilasciata questa primavera, verrà integrato Windows ML, che gestirà una nuova piattaforma per integrare l’ intelligenza artificiale nelle applicazioni.

Windows ML, consentirà agli sviluppatori di APP, di integrare all’ interno delle loro applicazioni, modelli di apprendimento automatico, rendendo le loro applicazioni più potenti e in grado di analizzare più velocemente informazioni e dati.