Archivi tag: Windows 10

ASUS Transformer Book T101HA-GR049T, Notebook con Monitor 10,1″ WXGA Glare, Touchscreen, Intel Atom x5-Z8350, RAM 4 GB DDR3, 64 GB EMMC, Windows 10 con Incluso Pacchetto Office

windows10 portatile

ASUS Transformer Book T101HA-GR049T, Notebook con Monitor 10,1″ WXGA Glare, Touchscreen, Intel Atom x5-Z8350, RAM 4 GB DDR3, 64 GB EMMC, Windows 10 con Incluso Pacchetto Office

Acqistalo su Amazon con la nostra affiliazione!

Ecco un ottimo portatile con installato Windows 10, il prezzo e le qualità hardware sono imbattibili.

 

  • Notebook con schermo da 10,1″ WXGA Glare e Touchscreen
  • 4GB di RAM e 64GB di EMMC
  • Scheda grafica condivisa Intel HD Graphics 400
  • Sistema operativo Windows 10 e pacchetto Office
  • Layout Italiano

Dettagli prodotto

Specifiche prodotto
Marca Asus
serie Transformer Book
colore Grigio
Peso articolo 1,08 Kg
Dimensioni prodotto 26,1 x 17,5 x 1,7 cm
Pile: 1 Lithium ion pile necessarie. (incluse)
Numero modello articolo T101HA-GR049T
Fattore di forma Laptop e tablet 2-In-1
Dimensioni schermo 10.1 pollici
Max. risoluzione schermo 1280_x_800 pixel
Marchio processore Intel
Tipo processore Atom Z8350
Velocità processore 1.44 GHz
Numero processori 1
Dimensioni RAM 4 GB
Tecnologia di memoria DDR3
Tipologia di memoria computer DDR3 SDRAM
Memoria massima supportata 4 GB
Dimensioni Hard-Disk 64 GB
Descrizione Hard-Disk Unità di memoria flash a stato solido
Interfaccia Hard-Disk Solid State
Coprocessore grafico Intel HD Graphics 400
Grafica Chipset Brand Intel
Descrizione scheda grafica Integrato
Tipo memoria scheda grafica Shared
Interfaccia scheda grafica Integrated
Tipo wireless 802.11ac, Bluetooth
Numero di porte USB 2.0 1
Numero di porte HDMI 1
Voltaggio 5 volt
Wattaggio 1.5 watt
Tipologia di periferica ottica Nessuna
Sistema operativo Windows 10
La vita media della batteria (in ore) 11 ore
Capacità della batteria al litio 32 watt_hours
Confezione della batteria al litio Batterie contenute nell’apparecchiatura
Peso della batteria al litio 0.75 grammi
Numero delle celle agli ioni di litio 2

 

 

 

Quale versione di office installare su Windows 10 ecco la versione migliore

office 2016Quale versione di office installare su Windows 10 ecco la versione migliore

 

Acquista licenza su Amazon

Oggi ti voglio consigliare la versione di Office da installare sul tuo nuovo computer con installato windows 10.

La versione più gettonata in internet è la versione office 365, ma dal mio punto di vista non conveniente, perché non si tratta di una versione perpetua ma di un abbonamento da dover rinnovare pagando ogni anno.

Per me la migliore versione da installare e la versione Microsoft Office 2016 licenza perpetua.

Ecco le sue caratteristiche:

Per le aziende domestiche e le imprese di dimensioni minime.

  • Fai di più con i tuoi documenti di Word: inserisci un video online, apri un PDF e modifica il contenuto oppure allinea immagini e diagrammi con pochi clic. i modelli di Excel includono già la maggior parte delle opzioni di configurazione e progettazione, così puoi concentrarti sulle tue informazioni.
  • Crea presentazioni accattivanti con i nuovi strumenti di allineamento e abbinamento dei colori, oltre agli altri strumenti di progettazione di PowerPoint. Disegna, scrivi a mano, digita, fai clic o scorri le tue note in OneNote e queste verranno salvate, rese disponibili per la ricerca e sincronizzate con le app OneNote negli altri dispositivi.
  • Outlook è connesso automaticamente al tuo account di posta Web Microsoft. Sincronizza i calendari e le attività con Outlook per riunire tutti i tuoi impegni in un’unica posizione.
  • Solo per 1 PC. Include le versioni complete installate delle applicazioni di Office: Word, Excel, PowerPoint, OneNote e Outlook

Acquista licenza su Amazon

Windows 10 integrerà il Kernel Linux al suo interno nel subsystem

windows 10

Windows 10 integrerà il Kernel Linux al suo interno nel subsystem

Con l’ arrivo di questa primavera, la società di Redmond ha deciso di sperimentare l’ inserimento del Kernel Linux al suo interno, implementendolo nel subsystem di Windows Linux (WSL).

Il program manager Jack Hammons ha dichiarato che la versione del Kernel Linux sarà la 4.19 versione che per il momento è ritenuta la più stabile e che sarà aggiornata con le successive versioni stabili del sistema operativo del pinguino.

Grazie a questa novità gli sviluppatori potranno beneficiare di prestazioni migliorate e compatibili per porgettare e fare dei test su applicazioni Linux, e non utilizzare più solamente le API linux molto limitanti.

L’aggiornamento prefisto per fine estate verrà rilasciato tramite il Windows Update in automatico.

La Microsoft si sta avvicinando sempre di più al mondo open, in precedenza in Windows 10 era stato introdotto openssh.

Resta da vedere se questa integrazione avverrà con successo o se una volta integrato nel sub system di Windows 10 sorgeranno dei problemi di compatibilità.