Archivi categoria: Registro di sistema

Nascondere le applet del pannello di controllo tramite registro di sistema

Nascondere le applet del pannello di controllo tramite registro di sistema

“Nascondere le applet del pannello di controllo tramite registro di sistema”

Potrebbe esserti utile, controllare il pannello di controllo e impostare quali applet visualizzare e quali no, o perché non vuoi che qualcuno vada intorno alle impostazioni da te date al computer o perché semplicemente, non vuoi visualizzare tutte le icone del pannello di controllo che spesso non servono a nulla.

Ecco come puoi farlo utilizzando l’editor del registro di sistema.

Lancia l’editor di sistema digitando da riga di comando regedit.exe

Poi devi andare nella sezione:

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Control Panel\don’t load

Come puoi vedere e capire dal termine le applet che inserirai in questa sezione, non verranno caricate e visualizzate nel pannello di controllo.

Dentro a don’t load devi cliccare con il destro del mouse e creare un valore stringa e indicare il nome dell’applet che non vuoi che venga caricata.

In windows 8 di default, troverai già delle applet presenti nella cartella don’t load, per visualizzarle nel pannello di controllo è sufficiente che elimini il valore stringa dell’applet che vuoi visualizzare.

Ecco qui l’elenco di applet che disattivare inserendo il valore stringa con il nome della applet compresa di estensione .cpl

Centro accessibilità access.cpl

Aggiungi hardware hdwwiz.cpl

Aggiungi/Rimuovi programmi appwiz.cpl

Schermo desk.cpl

Periferiche di gioco joy.cpl

Opzioni Internet inet.cpl

Mouse main.cpl

Centro connessioni di rete e condivisione ncpa.cpl

Amministrazione Origine Dati ODBC odbccp32.cpl

Telefono e modem telephon.cpl

Opzioni risparmio energia powercfg.cpl

Lingua intl.cpl

Audio mmsys.cpl

Riconoscimento vocale sapi.cpl

Sistema sysdm.cpl

Data e ora timedata.cpl

Account utente nusrmgr.cpl

 

Quindi se vuoi nascondere dal pannello una di queste applet, mettiamo che non vuoi visualizzare le opzioni del mouse nel pannello di controllo devi creare un valore stringa all’interno della chiave don’t e nominarla main.cpl.

Ovviamente questa opzione nasconde solamente le impostazioni del mouse, per visualizzare è sufficiente eliminare di nuovo il valore stringa appena creato.

I segreti del registro di sistema

 Hacks Windows 8.1

Windows 8.1 come disabilitare skydrive automatico da registro

Windows 8.1 come disabilitare skydrive automatico da resgistroWindows 8.1 come disabilitare skydrive automatico da registro

In windows 8.1 sono molte le integrazioni con il sistema, per poter condividere e sincronizzare i propri dati in poco tempo e con pochi click.

Ma a volte potrebbe essere perfino esagerato condividere e sincronizzare tutto, per esempio skydrive integrato in windows 8.1 condivide il tuo cloud di Microsoft, appena fai il login al sistema con il tuo utente microsoft.

Questo potrebbe essere utile se il computer utilizzato è il tuo e lo utilizzi solamente tu, ma se possiedi altri pc o pc che utilizzi al lavoro potrebbe essere utile su uno di questi disattivare questa funzionalità.

Ecco come farlo utilizzando il registro di sistema, devi eseguire il prompt dei comandi dos come amministratore o lanciare il comando esegui premendo il tasto Windows+ R e digitare regedit.exe

Windows 8.1 come disabilitare skydrive automatico da resgistro

Vai in questa directory

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows

A questo punto sulla sinistra del registro di windows 8.1 cerca la chiave skyDrive e cliccaci sopra.

Se non esiste puoi crearla cliccando su nuova chiave e nominala skyDrive.

Una volta creata la chiave  o aperta se gia esistente, creata all’interno della chiave un valore DWORD, andando in nuovo-valore DWORD e nominate il valore DisableFileSync, una volta creato cliccaci sopra e assegna valore 1 per attivare la nuova impostazione, che disabilita la sincronizzazione di skyDrive con il tuo utente Microsoft.

Tieni presente che in ogni caso sulla macchina in cui decidi di disabilitare la sincronizzazione, potrai accedere ogni volta che vuoi al cloud skyDrive, inserendo le tue credenziali di accesso.

Oppure puoi disattivare la nuova impostazione cambiando il valore da 1 a 0, per riattivare l’impostazione di sincronizzazione, quando il computer viene usato da te.

Se vuoi conoscere come muoverti nel registro di sistema e inserire valori e chiavi, puoi leggere la guida dedicata completamente al registro di sistema e i suoi segreti.

Hacks windows 8.1