Archivi categoria: Ashampoo Burning Studio Free

Masterizzare CD, DVD e Blu-ray disc gratuitamente su windows 8 e windows 8.1

SCR_Burning_Studio_6_FREE_EN

Masterizzare CD, DVD e Blu-ray disc gratuitamente su windows 8 e windows 8.1

Oggi voglio consigliarti questo bel software compatibile sia con la versione a 32 bit che a 64 di winodws 8 e windows 8.1, che ti consentirà di masterizzare i tuoi cd/dvd  e Blu-ray, il software in questione si chiama Ashampoo Burning Studio Free.

In Windows 8 e windows 8.1 puoi gia masterizzare dvd dati con la funzionalità messa a disposizione dal sistema operativo, ma direi che, puoi impostare veramente poche opzioni, e non è sicuramente ottimizzato per effettuare copie di dvd e di dischi Blu-ray, e Ashampoo è il software che fa al caso tuo se vuoi avere tantissime funzionalità gratuitamente.

Scarica da sito ufficiale

Ecco l’elenco di tutte le caratteristiche riportate dal sito ufficiale

Ashampoo Burning Studio Free è un’utilità gratuita per creare CD e DVD, la quale è stata derivata dalla popolare versione commerciale Ashampoo Burning Studio. Sue peculiarità sono rappresentate da semplicità e usabilità, elementi da tenere ben presenti in applicativi di questo genere. Buona parte delle caratteristiche di questo strumento di masterizzazione richiamano quelle del pacchetto a pagamento, tralasciando il modulo concernente l’attività di editing video. A parte ciò si tratta pertanto di un tool completo ed affidabile, capace di andare incontro a diverse esigenze applicative. Tra i possibili utilizzi di Ashampoo Burning Studio Free si annovera in particolare la creazione di copie di backup di supporti ottici quali CD, DVD, Video CD (VCD), Super Video CD (SVCD) e Blu-ray secondo una procedura facilmente eseguibile. Vi è quindi la possibilità di mettere al sicuro filmati e brani musicali composti da file compatibili con formati quali MPEG, WMV, AVI, MP3, WMA e WAV. Il programma supporta anche gli standard di masterizzazione più diffusi fra i quali vi sono ISO, CUE e BIN, oltre a quello proprietario ASHDISC. Non vi è inoltre alcun problema sul piano della compatibilità hardware, in quanto l’applicativo è usabile con migliaia di tipi di masterizzatori resi disponibili dalle diverse case produttrici.

Requisiti di sistema e installazione

L’installazione di Ashampoo Burning Studio Free è basata su una procedura intuitiva e rapida, la quale consente di concludere tale operazione in pochi e semplici passaggi. Modeste le specifiche hardware e software richieste dall’applicativo, il quale si adatta ad un ampio insieme di computer. A livello di sistema operativo vi è compatibilità conWindows XP, Vista, 7 e 8 ( 32 e 64 bit), potendo pertanto essere utilizzato anche con l’ultima versione rilasciata da Microsoft. Per quanto riguarda gli aspetti hardware, la fase di masterizzazione può sicuramente essere ben coadiuvata da un processore di ultima generazione, mentre bastano appena 64 MB di RAM e 17,8 MB di spazio libero su disco fisso per la normale esecuzione del software. L’installazione rapida, raccomandata agli utenti meno esperti, assegna automaticamente a tutti i profili di accesso al PC la cartella di destinazione, crea un’icona sul desktop ed una di avvio veloce e aggiunge la toolbar MyAshampoo, la quale imposta “MyAshampoo Web Search” quale pagina iniziale del browser e motore di ricerca predefinito. L’ installazione personalizzata consente invece di selezionare mediante comode caselle di controllo quali elementi includere tra quelli inizialmente proposti dalla procedura rapida. Ad installazione ultimata viene aperta una finestra la quale permette di avviare direttamente il programma di masterizzazione. Al primo avvio viene aperto un pannello di controllo dal quale si riescono a configurare i canali relativi alle news sui prodotti Ashampoo e sulle informazioni relative agli aggiornamenti software.

Interfaccia e comandi principali

L’interfaccia di Ashampoo Burning Studio Free presenta un layout essenziale e privo di fronzoli al fine di rendere il più possibile naturale l’approccio con le funzionalità ed i comandi proposti. Tale scelta non può che essere apprezzata sia dagli utilizzatori alle prime armi che da coloro i quali siano dotati di una certa esperienza in merito alle suite di masterizzazione.

Alla finestra principale è stato assegnato il ruolo di ospitare l’elenco delle azioni che si possono svolgere, le quali vengono presentate in modo chiaro e comprensibile. L’opzione Crea CD-Dati consente di memorizzare file e cartelle su CD, DVD o Blu-ray, lasciando anche aggiornare le strutture dati di quelli già esistenti. Salva o ripristina files e cartelle si presta per la gestione di backup e restore di informazioni di varia tipologia e vi è la possibilità di comprimere e cifrare i dati. La voce Masterizzare o estrarre musica torna utile per creare CD Audio da utilizzare nei normali lettori o CD/DVD/ Blu-ray con supporto MP3 e WMA, copiare elementi audio da riprodurre su CD o leggere e salvare semplicemente tracce audio nel disco rigido. Registra Video costituisce l’opzione per acquisire filmati da cartelle esistenti a partire da file VOB, IFO e BUP, creare Video CD o Super Video CD riproducibili negli appositi lettori e copiare video su CD/DVD/Blu-ray. Copia un CD/DVD/Blu-ray esegue in modo semplice la copia fisica dei rispettivi supporti ottici. Crea/Registra immagine disco consente di masterizzare e creare immagini ISO, CUE, BIN e ASHDISC anche da progetti già esistenti. Cancellare CD-RW – DVD+RW rappresenta l’ultima opzione presente nella finestra principale e permette di inserire un CD-RW, DVD-RW, DVD+RW o DVD-RAM precedentemente registrato per cancellarne rapidamente il suo contenuto informativo.

Vedi articoli recenti: